Fascino Asia Centrale - Viaggio in quattro Paesi - Turkestan Travel

Fascino Asia Centrale – Viaggio in quattro Paesi - 17 Giorni

Le nostre date di viaggio

DATE VIAGGIO OFFERTA PREZZO POSTI
17.Giugno 2022 - 3.Luglio 2022 Available 2,810
12
Book Now
1.Luglio 2022 - 17.Luglio 2022 Available 2,810
12
Book Now
22.Luglio 2022 - 7.Agosto 2022 Available 2,810
12
Book Now
12.Agosto 2022 - 28.Agosto 2022 Available 2,810
12
Book Now
2.Settembre 2022 - 18.Settembre 2022 Available 2,810
12
Book Now
23.Settembre 2022 - 9.Ottobre 2022 Available 2,810
12
Book Now
2.Giugno 2023 - 18.Giugno 2023 Available 2,810
12
Book Now
23.Giugno 2023 - 9.Luglio 2023 Available 2,810
12
Book Now
14.Luglio 2023 - 30.Luglio 2023 Available 2,810
12
Book Now
4.Agosto 2023 - 20.Agosto 2023 Available 2,810
12
Book Now
25.Agosto 2023 - 10.Settembre 2023 Available 2,810
12
Book Now
15.Settembre 2023 - 1.Ottobre 2023 Available 2,810
12
Book Now
6.Ottobre 2023 - 22.Ottobre 2023 Available 2,810
12
Book Now
Carica di più
Mostra meno

Fascino Asia Centrale – la regione con paesaggi, paesi, culture, persone e religioni affascinanti. Visita paesaggi mozzafiato, luoghi storici dell’Asia Centrale! Conoscere la cultura e la gente. Godetevi le famose cucine dei paesi dell’Asia Centrale!

L’Asia Centrale non è solo famosa per la sua storia e la sua architettura leggendaria. È anche una destinazione attraente per il turismo attivo. Combina con successo il comfort moderno e la natura selvaggia – principalmente a causa della speciale posizione geografica dei paesi dell’Asia Centrale. Dopo tutto, sul territorio dell’Asia Centrale ci sono quasi tutti i tipi di aree naturali – montagne, valli, steppe, deserti, fiumi, laghi.

Tutto il fascino della straordinaria natura dell’Asia centrale permette di sentire le escursioni nelle montagne del cielo occidentale. Alla ricerca di sensazioni estreme, numerosi alpinisti si precipitano in montagna per conquistare le cime dell’Asia Centrale.

Il romanticismo del turismo equestre attrae persone di tutte le età e temperamenti, e le condizioni climatiche uniche permettono di andare a cavallo tutto l’anno. Le impressioni di un viaggio attraverso le montagne, dove l’aria fresca e pulita è riempita dal profumo sottile di innumerevoli erbe e fiori, lo scricchiolio della sella, il battito misurato degli zoccoli e la cena romantica accanto al fuoco sotto il cielo di montagna senza fondo con miriadi di stelle rimarranno nella vostra memoria per molto tempo.

Si può fare un safari in cammello attraverso il deserto durante il vivace tour delle carovane lungo la Grande Via della Seta. Dune di sabbia, sole implacabile, rare isole Saxaul, spine di cammello e sabbia, sabbia, sabbia …

All’inizio della primavera, grazie all’umidità rinvigorente della pioggia, il deserto si copre di papaveri viola e di un tappeto di erbe verde smeraldo che presto spariscono, lasciando un’unica tela dorata e sabbiosa. I turisti sono incoraggiati a cambiare le comode auto con i cammelli e a intraprendere il loro viaggio esotico. Viene fornita una parte di esperienza indimenticabile. Immaginatevi tramonti rosso sangue, sabbie dorate scintillanti, pernottamenti in yurta, cucina nazionale esotica, spettacoli folcloristici e un mare di calore… cosa potrebbe essere più piacevole?

Giorno 1: Viaggio di andata

Giorno 2: Ashgabat – il Tesoro nel Deserto!

Giorno 3: Nel regno di Margiana

Giorno 4: Ashgabat – il tesoro nel deserto!

Giorno 5: La città oasi di Kunya Urgench!

Giorno 6: Khiva – Museo all’ aperto!

Giorno 7: Guidare attraverso la meraviglia rossa!

Giorno 8: Bukhara – Perla d’Oriente

Giorno 9: Bukhara – Perla d’Oriente

Giorno 10: Samarcanda – le tracce del tesoro di Temur

Giorno 11: Samarcanda – le tracce del tesoro di Temur

Giorno 12: Tashkent – dove moderno e antico si incontrano

Giorno 13: Bishkek – Capitale dei Nomadi; Bishkek → Cholpon-Ata

Giorno 14: Cholpon-Ata: Lago Issyk Kul; Cholpon-Ata → Bishkek

Giorno 15: Bishkek → Almaty; Almaty – patria delle mele

Giorno 16: Almaty → Canyon di Charyn → Almaty

Giorno 17: Trasferimento all’aeroporto al mattino presto e partenza.

Giorno1
Viaggio di andata (-/-/-)

Volo di andata ad Ashgabat

Giorno2
Ashgabat - un Tesoro nel Deserto! (C/-/C)

Arrivo ad Ashgabat, trasferimento in hotel. Dopo la colazione visitiamo la parte moderna di Ashgabat e l’antica città in rovina di Änew (scavi archeologici del V-III secolo a.C.). Cena in un ristorante locale. Pernottamento in un hotel a 4 stelle.

Giorno3
Nel Regno di Margiana (C/-/C)

Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto e volo: Ashgabat → Mary. Le rovine dell’Oasi Città di Maria sono state dichiarate patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il luogo era un’importante stazione sulla Via della Seta. Visiterete le rovine delle città di Alessandria, Antiochia. Nella città in rovina di Merw, visiterete i siti storici intorno a Margush (Margiana) come Sultan Kala (10-11 c.), Erk Kala (7 c. BC), Gyaur Kala (3 c. BC). Periodo di Antiochia I), Karavansaray Dandanakan (Medioevo), Kyz Kala (8-12 sec.), Mausoleo Askhabov (15 sec.), Mausoleo Sultan Sanjar (Sultan Sandshar 12 sec.) e Moschea e Mausoleo Muhammad ibn Zaid (12 sec.). Cena al ristorante dell’hotel. Pernottamento in hotel 3 stelle.

Giorno4
Ashgabat - Tesoro nel Deserto (C/-/C)

Dopo la prima colazione, escursione all’antico Merw, poi trasferimento all’aeroporto e volo per Ashgabat. Visitiamo i musei storici, l’allevamento di cavalli Ahal-Tekin e la città distrutta di Nisa. Nel pomeriggio andiamo a Darvaza – Porta dell’Inferno, una meraviglia della natura. Cena e pernottamento in tenda a Darvaza.

Giorno5
La Città-oasi di Kunya-Urgench (C/P/C)

Dopo la colazione ci dirigiamo verso Kunya-Urgench. Visitiamo i monumenti storici come Ak Kala (15-17 c.), Gurganj , Gyaur Kala, Complesso Ibn Khadjib (14-16 c.), Mausoleo il Arslan (12 c.). ), Mausoleo Tyurabek Khanum (XIV secolo), Minaret Kutlug Timur (XI secolo), Mausoleo Najmiddin Kubro (Nadshmiddin Kubro XIV secolo) e molti altri siti storici. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio ci dirigiamo verso il passaggio di frontiera Uzbekistan → Turkmenistan. Dopo le formalità di frontiera ci dirigiamo a Khiva, una delle città più antiche di tutta l’Asia centrale. Khiva, con circa 89 500 abitanti (al 2017), si trova nel nord-ovest dell’Uzbekistan a ovest del fiume Amudarya sull’antica via della seta. Dal 1967 Khiva è una città museo e nel 1997 l’Uzbekistan ha celebrato il 2500° anniversario della città. Cena in un ristorante tradizionale. Pernottamento in un hotel a 3 stelle.

Giorno6
Khiva - Museo all'aperto (C/-/C)

Dopo la colazione, visitiamo la città vecchia di Itchan-Kala (Itshan-Kala), che è stata protetta dall’UNESCO dal 1990 ed è quindi un patrimonio mondiale: Medresse Muhammad Amin Khan (costruita 1852-1855), Kalta Minor (1852), Kuna Ark (residenza dei khan di Khiva), Complesso Pakhlavon Mahmud (1247-1325), Minareto Islam Khodja e la sua medresse (1908), Juma Masjid (Moschea del Venerdì, 1788). La visita al Palazzo Tash-Hauli, un capolavoro di architettura orientale, è un’esperienza unica. Cena con musica dal vivo nella città storica di Khiva. Pernottamento in un hotel a 3 stelle.

Giorno7
Attraverso la meraviglia rossa! (C/-/C)

Dopo la colazione visitiamo la città vecchia di Itchan-Kala. Pomeriggio auto Khiva → Bukhara (480 km). Durante il viaggio attraverso il Deserto di Kysyl-Kum (Sabbia Rossa) sperimenterete la distesa unica di un paesaggio desertico in Asia centrale. Il deserto del Kysyl-Kum ha una superficie di circa 200 000 km² e appartiene ai territori di Turkmenistan, Uzbekistan e Kazakistan. La sabbia rossa, da cui deriva il nome del deserto, si trova lì. All’arrivo, controllo nell’hotel. Cena in un ristorante tradizionale. Pernottamento in un hotel a 3 stelle.

Giorno8
Bukhara - Perla d'Oriente (C/-/C)

Dopo la colazione, visitiamo la città da cui provengono molti scienziati di fama mondiale come Avicenna (Ibn Sino), Al Bukhari e molti altri. Bukhara, con 272.500 abitanti (al 2014), è patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1993. Visitiamo il leggendario minareto di Poi Kalon e il Poi Kalon Ensemble (XII secolo), tre bazar a cupola notevoli: Toqi Zargaron (bazar dei gioielli, XVI secolo), Toqi Telpak Furuschon (bazar dei venditori di berretti, XVI secolo). ) e Toqi Sarrofon (Bazar dei cambiavalute, XVI sec.), poi il Complesso Labi Hovus (XVI-XVII sec.) e la Madrasa Nodir Devon Begi (1630). Cena in un ristorante tradizionale. Pernottamento in un hotel a 3 stelle.

Giorno9
Bukhara - Perla d'Oriente (C/-/C)

Dopo la colazione, visitiamo la Cittadella Arca (l’antica residenza dell’Emiro di Bukhara), che, come dimostrano recenti scavi, si trova in questo sito dal IV secolo a.C., così come la Moschea Bolo Hovus (Moschea del Venerdì, costruita nel 1712). Con il Mausoleo Samanide (IX secolo) sperimenterete la più antica testimonianza conservata di architettura islamica in Asia centrale e anche l’unico monumento architettonico della dinastia Samanide. Visitiamo il Mausoleo del fondatore dell’Ordine Naqshbandi Baha-ud-Din Naqshband (14° secolo), uno dei luoghi di pellegrinaggio più importanti per i musulmani. Cena in un ristorante tradizionale. Pernottamento in un hotel a 3 stelle.

Giorno10
Samarcanda - le tracce del tesoro di Temur (C/-/C)

Dopo la prima colazione andiamo a Samarcanda. Samarcanda (540 000 abitanti, nel 2019) è stata anche dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. La storia della città risale a più di 2500 anni fa. Le rovine del leggendario Afrasiyab, la capitale dell’antico impero di Sogd (IX secolo a.C.), si trovano ancora a nord di Samarcanda. Non per niente Samarcanda è chiamata un gioiello della terra. Il nostro viaggio inizia dal famoso Registan (piazza di sabbia), la cui costruzione iniziò nel periodo Timurid e fu completata nei trecento anni successivi. Le tre madrase del Registan – la Ulugbek Madrasa (costruita 1417-1420), la Sher Dor Madrasa (1619 – 1636) e la Tillo Kori Madrasa (1646 – 1660) impressionano tutti i visitatori. Il leggendario Mausoleo Timurid Guri Amir (14-15 c.) incanta lo spettatore con la sua decorazione in oro all’interno. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in un hotel a 3 stelle.

Giorno11
Samarcanda - le tracce del tesoro di Temur (C/-/C)

Dopo la colazione, visitiamo la Moschea e Madrasa di Bibi Khanum (XIV secolo) e ci vengono raccontate le leggende associate agli edifici. In seguito visitiamo il tradizionale Bazar Siyab orientale. Vicino al Siyab Bazaar si trova l’insieme Shohi Zinda (“il re vivente”, 9-14 sec.), uno dei gruppi di mausolei più famosi del mondo, la cui architettura incanta tutti. In seguito, visitiamo il famoso Osservatorio di Ulugbek (costruito nel 1428-1429 su una delle colline della catena Chupanata). Nel suo tempo, questo osservatorio era una costruzione unica. In seguito visitiamo il Museo Afrosiyob. Verso le 16:00 trasferimento alla stazione ferroviaria e prendiamo il treno espresso “Afrosiyob” per Tashkent (partenza alle 17:00; arrivo intorno alle 19:40). Cena in un ristorante tradizionale. Pernottamento in un hotel a 4 stelle.

Giorno12
Tashkent - dove il moderno incontra l'antico (C/-/C)

Dopo la colazione, il nostro viaggio inizia con la visita della città di Tashkent. Tashkent, la capitale della Repubblica dell’Uzbekistan, si trova nel nord-est dell’Uzbekistan ed è la metropoli più grande dell’Asia centrale con oltre due milioni di abitanti. Mentre si visitano i luoghi storici della capitale, si può anche godere del lato moderno della città. La città offre hotel moderni, ristoranti, teatri, cinema, opere, discoteche, bazar orientali e, naturalmente, una storia millenaria. Durante la visita della città visitiamo la Madrasa di Barak Chan (insieme di edifici del 15-17° secolo), il Mausoleo di Kaffal Shashi (costruito nel 16° secolo e ricostruito nel 19° secolo). La Madrasa Kukaldosh (XVI secolo), la Moschea Khodja Achror (1404-1490, Khodja Achror era uno sceicco dell’ordine Naqshbandi). Visitiamo il tradizionale Bazar di Chorsu e la Piazza dell’Indipendenza. Cena in un ristorante locale. Poi ritorno all’hotel e tempo libero. Pernottamento in un hotel a 4 stelle.

Giorno13
Tashkent → BIshkek; Bishkek → Cholpon Ata (C/P/C)

Dopo la colazione trasferimento all’aeroporto e volo: Tashkent → Bishkek. A Bishkek visitiamo i luoghi degni di nota come Piazza della Vittoria, Parco Dobovy, la piazza centrale Ala-Too, museo storico, la Filarmonica Nazionale e altre attrazioni. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio ci dirigiamo verso Cholpon-Ata. Sulla strada per Cholpon-Ata visitiamo la Torre Burana (XI secolo) e il Museo dei guerrieri di pietra all’aperto. All’arrivo a Cholpon Ata, check-in in hotel. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel 3 stelle.

Giorno14
Cholpon Ata: sul lago Issyk-Kul. Cholpon Ata → Bishkek (C/P/C)

Dopo colazione escursione al Lago Issyk Kul (3 ore). Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio continuiamo verso Bishkek (280 km). A Bishkek abbiamo tempo libero. Cena in un ristorante locale a Bishkek. Pernottamento in un hotel a 3-stelle.

Giorno15
Bishkek → Almaty; Almaty - Patria delle Mele (C/-/C)

Dopo la colazione ci dirigiamo verso Almaty (250 km). Visitiamo ad Almaty: la Cattedrale della Santa Ascensione (chiamata anche Cattedrale Zenkov o Svyato-Vosznesensky), i Colpi di via Al Farobiy, il Museo Centrale di Stato, la Moschea Centrale, il Palazzo Presidenziale e il Bazar Verde. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in un hotel a 4 stelle.

Giorno16
Almaty → Charyn Canyon → Almaty (C/-/C)

Dopo la colazione (presto alle 7.00) ci dirigiamo verso Charyn Canyon (220 km – 3 ore). Charyn Canyon è considerato il secondo canyon più grande del mondo dopo il Colorado Canyon. All’arrivo, la nostra escursione nel canyon (3 ore). Per il pranzo picnic sul fiume Charyn (acqua cristallina che scorre). Dopo il picnic la nostra escursione sul canyon (2 ore). Nel tardo pomeriggio torniamo ad Almaty (220 km). Cena in un ristorante locale. Pernottamento in un hotel a 4 stelle.

Giorno17
Trasferimento all'aeroporto al mattino presto e partenza (-/-/-)

Servizi inclusi nel Prezzo:

  • 6 notti in un hotel a 4 stelle in una camera doppia con doccia/WC
  • 9 notti in hotel 2-3 stelle in camera doppia con doccia/WC
  • 1 pernottamento in tenda (materassi sul pavimento, biancheria da letto disponibile, doccia/WC all'esterno)
  • 15x colazione, 3x pranzo, 15x cena
  • Acqua minerale (1,5 l per persona e al giorno)
  • Tutti i trasferimenti come da itinerario (principalmente in veicoli con aria condizionata)
  • Biglietto aereo: Ashgabat → Mary
  • Biglietto aereo: Mary → Ashgabat
  • Viaggio in treno: Samarcanda → Tashkent
  • Biglietto aereo: Tashkent → Bishkek
  • Supporto per il visto per il Turkmenistan
  • Registrazione in alberghi (Turkmenistan)
  • Tutti i biglietti d'ingresso per le attrazioni secondo l'itinerario
  • Guida turistica di lingua inglese durante tutta la durata del tour

Non incluso:

  • Spese personali e servizi speciali in hotel
  • Voli internazionali
  • Tasse per il visto per il Turkmenistan
  • Assicurazione di viaggio di qualsiasi tipo
  • Pasti non menzionati nell'itinerario
  • Bevande alcoliche
  • Pasti e bevande non menzionati nell'itinerario

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo qui sotto.

Fascino Asia Centrale – Viaggio in quattro Paesi
Prezzo da
$ 2,810 Per Persona
Numero di viaggiatori Prezzo totale
1 Adulto USD 2,810
2 Adulti USD 5,620
3 Adulti USD 8,430
4 Adulti USD 11,240
5 Adulti USD 14,050
6 Adulti USD 13,740
7 Adulti USD 16,030
8 Adulti USD 18,320
9 Adulti USD 20,610
10 Adulti USD 22,450
11 Adulti USD 24,695
12 Adulti USD 26,940
Aggiungi viaggiatori
Persona
$ 2,810 Per Persona
Hai Bisogno di Aiuto con la Prenotazione? Inviaci un Messaggio

Fatti del Viaggio

  • TT0031
  • $ 330,-
  • Colazione / Pranzo / Cena
  • 4 - 12
  • Medio
  • Turkmenistan, Uzbekistan, Kirghizistan, Kazakistan
  • Ashgabat
  • Almaty